Richiesta dell’estratto del registre des poursuites

La richiesta dell’estratto del registre des poursuites può essere fatta in vari modi. Il documento ha una validità di tre mesi. Può essere richiesto da chiunque anche se non si ha ancora ricevuto il permesso di soggiorno.

Online:

Per richiedere il documento tramite via telematica bisogna prima iscriversi al sevizio per le pratiche burocratiche e-démarches offerto dal cantone di Ginevra. In questo articolo spieghiamo come fare.

La richiesta si effettua attraverso il sito del cantone di Ginevra (LINK). Si procede inserendo le proprie credenziali ottenute con la registrazione al servizio e-démarches.

Una volta entrati bisogna compilare tutti i campi del formulario.

Viene richiesta una copia del documento d’identità in formato elettronico (PDF o jpg). La dimensione deve essere inferiore ai 3MB.

Quando il formulario è completo si procede con il pagamento della tassa di 17CHF attraverso carta di credito o di debito (prepagata).

Se la procedura è andata a buon fine, riceverete immediatamente un messaggio email che conferma il pagamento e vi fornisce il numero di riferimento della vostra pratica.

Dopo circa 2 giorni lavorativi, un secondo messaggio email vi avviserà che il documento è pronto e sarà scaricabile in formato PDF dal sito e-démarches.

Allo sportello:

È possibile recarsi all’ufficio cantonale dei poursuites per richiedere il documento senza attendere.

L’ufficio si trova a questo indirizzo, ed è aperto con orario continuato dalle 8h30 alle 15h30.

Per la richiesta del documento è necessario un documento di identità e il pagamento della tassa amministrativa di 17CHF.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.